``La vostra storia è importante, dovete credere che lo sia. Lottate per raccontarla. Voi siete importanti, la vostra vita è importante. Uscite di casa, vivete la vostra vita a testa alta e raccontate la vostra storia. Perché io sono la prova che c’è qualcuno che vuole ascoltarla”.
Archie Coleman in Hollywood

Dott.ssa Eleonora Bianchi

IMG_3468
Specialista in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale, EMDR e Sessuologia
Sono una psicologa-psicoterapeuta cognitivo-comportamentale formata sia nell’approccio cognitivo standard, sia costruttivista post-razionalista. Terapeuta EMDR Practicioner, trainer Family Connections TM, specialista in DBT,  Sessuologia, Criminologia, Psicopatologia forense e Psicodiagnosi.
Insegno agli allievi che si stanno formando come psicoterapeuti, presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale di Studi Cognitivi presso la sede di Bolzano “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca” all’interno della quale rivesto il ruolo di Docente Didatta. Ho un’esperienza clinica decennale, sia nel contesto ospedaliero che privato, con adulti, adolescenti, bambini, coppie e famiglie.
Sono iscritta all’albo dell’Ordine degli Psicologi della regione Lombardia, sezione A, dal 2009 (n. 03/12432) e sono socio ordinario SITCC (Società Italiana di Terapia Cognitivo-comportamentale), EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) Italia, e faccio parte della FISS (Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica).

Tailored Psychoterapy

Il mio approccio è definibile come tailored psychoterapy: ogni percorso psicoterapeutico viene sartorialmente definito sulla base dell’unicità della persona, della sua storia e dei suoi obiettivi.

Le mie aree di interesse principali sono l’attaccamento, e cioè la storia dei nostri legami affettivi e come essi influenzano il modo di vedere noi stessi, gli altri e le nostre relazioni, e gli eventi traumatici. Esistono Traumi con la T maiuscola, eventi di vita che hanno comportato una minaccia per la nostra o altrui vita (lutti, incidenti, catastrofi), e traumi con la t minuscola. Questi sono avvenimenti negativi della vita quotidiana (trascuratezza, rifiuto, violenze, incomprensioni, relazioni interpersonali traumatiche, soprattutto durante l’età evolutiva, insuccessi, umiliazioni, tradimenti) che lasciano un segno duraturo nel modo di leggere noi stessi e gli altri.

Queste esperienze, che hanno origine nel passato, ma che spesso condizionano il nostro presente e riverberano anche nel futuro, vengono efficacemente elaborate grazie all’EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), una tecnica scientificamente validata e i cui rapidi effetti post-trattamento sono stati documentati da numerosi studi neurofisiologici.

Questa tecnica permette di lavorare su più livelli, sulla mente e sul corpo: perché le parole sono importanti, ma a volte non bastano. E allora bisogna ascoltare il corpo, per comprendere da dove vengono determinate emozioni e sensazioni, che ruolo hanno e per raggiungere cambiamenti importanti e stabili.

La mia esperienza clinica con gli adolescenti, e la loro famiglia, è maturata in diversi contesti: in studio privato ma anche all’interno dell’Istituto Penale Minorile C. Beccaria e presso l’ASST Santi Paolo e Carlo e l’ASST Ovest, per l’attuazione di Progetti Innovativi finanziati dalla Regione per l’individuazione e il trattamento di ragazzi fra i 14 e i 24 anni.

Sempre all’interno degli Ospedali, ho collaborato con le U.O. di Ginecologia, Neonatologia, Pediatria, Psicologia e Psichiatria, per progetti mirati all’individuazione e il trattamento delle donne in gravidanza e nel post-partum, con interventi tempestivi volti ad accompagnare la mamma e il papà attraverso i cambiamenti e il delicato momento del bonding, e ad affrontare percorsi di PMA, disturbi depressivi e ansiosi, traumi da parto, lutti e Mef.

  • Terapie in presenza:

    vengono svolte in studio, presso la sede di via dei Piatti 8 a Milano. A seconda degli obiettivi e delle necessità del percorso, possono anche essere svolte presso luoghi concordati come caffetterie e parchi.

  • Terapie online:

    l’emergenza Covid è stata un’ulteriore conferma di quanto gli interventi psicologici da remoto siano un preziosa ed utile risorsa, andando a solidificare quanto già emerso in diversi studi che mostrano un’ottima efficacia nelle psicoterapie, anche quando non svolte in presenza.

Una recente ricerca,Psicoterapia Telematica: limiti e vantaggi”, ha esplorato la qualità, l’efficacia e le difficoltà legate a questa modalità di intervento: i dati riportati sono coerenti con quanto presente in letteratura, e segnalano come i pazienti, una volta che aderiscono al trattamento online, non sembrano mostrare difficoltà nella relazione terapeutica; non hanno inoltre rilevato particolari limiti nell’applicazione delle procedure CBT normalmente usate.

Offro quindi consulenze al di fuori della città di Milano, tramite Skype o FaceTime, che permettono di inserire il lavoro terapeutico con maggiore agio organizzativo e logistico nella vita della persona, andando oltre il vincolo della scelta nel contesto territoriale di appartenenza.

  • Colloqui standard:

    i colloqui hanno una durata di 45 minuti; a seconda degli obiettivi e della necessità, possono essere effettuati con una cadenza settimale, bisettimanale o quindicinale.

  • Colloqui intensivi:

    in alcuni casi, è possibile effettuare sedute con un orario prolungato (90 minuti), che permettono un lavoro intensivo su focus specifici, soprattutto utili per l’elaborazione di target (episodi, eventi, ricordi e sintomi) con la tecnica dell’EMDR.

Ho conseguito la Laurea triennale in Scienze Psicologiche e la Laurea specialistica in Psicologia ad indirizzo Clinico presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, con una tesi dal titolo “Il ruolo dell’attaccamento nei disturbi alimentari“.

Mi sono specializzata in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale a indirizzo costruttivista presso il Centro di Terapia Cognitiva di Como nell’aprile 2013.

Sono perfezionata come Sessuologa clinica presso il Centro Clinico Crocetta di Torino.

Volendo approfondire l’interesse per le scienze forensi, ho conseguito i Master di II livello in:

  • Criminologia forense (presso l’Università Carlo Cattaneo-LIUC);
  • Psicologia e Psicopatologia forense con indirizzo in Criminologia clinica e Psicologia giuridica (presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano);
  • Test di Rorschach secondo il Sistema Comprensivo di J. Exner Jr e la psicodiagnostica integrata, col quale si è abilitata presso l’Istituto Italiano Rorschach (IRPSI) alla somministrazione dei principali test psicodiagnostici (il Test di Rorschach valutato con il Sistema Comprensivo di Exner; MMPI 2 e MMPI-A; SCID I e II; WAIS-R, WISC-III; Genogramma Familiare; TAT e CAT).

Ho ottenuto l’abilitazione:

  • al I e II livello EMDR e alla certificazione di Terapeuta EMDR Practicioner presso il Centro di Ricerche e Studi in Psicotraumatologia (CRSP);
  • al I-II-III livello del Training DBT Adulti e DBT-Adolescenti con Charles Swenson
  • al I e II livello REBT con il corso “Primary Practicum in Rational Emotive Behavior Therapy (REBT)” e il Corso “Advanced Practicum in Rational Emotive Behavior Therapy (REBT)” presso Studi Cognitivi – Scuola di Terapia Cognitiva;
  • “Primary LIBET: Life themes and plans Implications of biased Beliefs: Elicitation and Treatment“
  • Workshop Il lavoro sulla genitorialità: protocollo di intervento EMDR
  • Workshop Il legame di attaccamento nelle relazioni sentimentali: il protocollo EMDR nel trattamento della crisi di coppia” 
  • Workshop “EMDR con pazienti gravemente disregolati: Sottoregolazione, Dissociazione, Disconnessione e Alessitimia”
  • Workshop “EMDR ed intervento psicologico del dolore e della fibromialgia
  • Workshop EMDR “La resilienza al tempo del covid-19” di Roger Solomon
  • Workshop “Dalla gravidanzaalla genitorialità: un’ulteriore sfida ai tempi del Coronavirus. Strumenti e metodi di intervento EMDR
  • Workshop EMDR “La resilienza al tempo del Covid-19” di Roger Solomon
  • Workshop EMDR “Lockdown e disturbi alimentari”
  • Workshop EMDR “Covid-19: esiti di una pandemia su bambini, adolescenti e coppie”
  • Workshop “EMDR e il supporto al personale Sanitario ai tempi del Covid-19”
  • Workshop “Psicologia dell’emergenza ed EMDR ai tempi del Coronavirus”
  • Masterclass “Workshop “Gestire le difese di evitamento e sviluppare la capacità di loving eyes”
  • Masterclass  “Primary LIBET: Life themes and plans Implications of biased Beliefs: Elicitation and Treatment”
  • Workshop “L’utilizzo della terapia EMDR per trattare il lutto e la perdita”
  • Corso di formazione “I disturbi mentali nei giovani e adolescenti. Come riconoscere e curare gli stati mentali a rischio”
  • Training DBT – III livello con Charles R. Swenson
  • Training Family Connections TM – IV edizione
  • Corso pratico avanzato “Il lavoro con la complessità delle difese nella terapia EMDR
  • Training EMDR: “La Vergogna: da Cenerentola delle emozioni a filo conduttore del lavoro con EMDR sul trauma”
  • Training EMDR: “Sviluppi traumatici e malattia: EMDR in psiconcologia un ponte tra mente e corpo
  • Training DBT (Dialectical Behavioral Therapy) II Livello con Charles R. Swenson
  • Certificazione Terapeuta EMDR Practicioner
  • Training DBT (Dialectical Behavioral Therapy) I Livello con Charles R. Swenson
  • Training EMDR: “Applicazioni cliniche della teoria polivagale di Porges all’EMDR”
  • Training EMDR “Dissociazione e le comorbilità complesse: diagnosi e valutazione clinica”
  • Training DBT (Dialectical Behavioral Therapy) Adolescenti con Alec Miller e Charles R. Swenson
  • Training “EMDR di gruppo: protocolli e possibilità applicative”
  • Training “Oltre il Trauma: il ruolo mergente dell’EMDR nel trattamento della depressione e dell’ideazione suicidaria”
  • Training “Affrontare le sfide iniziali dell’EMDR. Dalla raccolta della storia sui traumi con la “t” e “T” alle fasi del protocollo: come integrare l’EMDR nella propria pratica clinica”
  • Training “Concettualizzazione del caso e Pianificazione terapeutica con EMDR”
  • Training “L’EMDR nel contrasto a Bullismo, Cyberbullismo e rischi connessi alle nuove tecnologie”
  • “Terapia Metacognitiva per i disturbi d’ansia e depressione”

Dal 2020 sono didatta presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale di Studi Cognitivi presso la sede di Bolzano “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca” all’interno della quale rivesto il ruolo di Docente Didatta.

Dal 2015 al 2019 sono stata co-didatta per la Scuola di specializzazione quadriennale in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale di Studi Cognitivi, per la sede di Bolzano. Il codidatta affianca i didatti della Scuola di Specializzazione e ha un ruolo attivo e di collegamento fra il corpo docenti e il gruppo classe.

Dal 2012 al 2020 sono stata consulente Psicologa-Psicoterapeuta per il Progetto Innovativo Regionale (TR105): “Prevenzione, individuazione e trattamento dei disturbi psichici gravi in età giovanile” per l’UOC di Psicologia Clinica dell’A.S.S.T. Santi Paolo e Carlo, presso il “Centro Giovani Ettore Ponti” di Milano.

Dal 2016 al 2018 sono stata consulente Psicologa-Psicoterapeuta per il Progetto Innovativo Regionale (TR105): “Prevenzione, individuazione e trattamento dei disturbi psichici gravi in età giovanile” per l’UOS di Psicologia di Legnano, presso il CPS di Magenta.

Dal 2015 al 2018 sono stata consulente Psicologa-Psicoterapeuta per il Progetto Innovativo Regionale (TR112) “Individuazione e trattamento della depressione in gravidanza e nel post-partum” per l’Unità Operativa Complessa di Psicologia Clinica, dell’A.S.S.T. Santi Paolo e Carlo, presidio San Carlo Borromeo, di Milano.

Dal 2011 al 2017 sono stata consulente Psicologa Psicoterapeuta presso l’Istituto Penale Minorile “C. Beccaria” per la valutazione e la presa in carico psicologica dei ragazzi sottoposti a procedimento penale.

Dal 2004 al 2010 ho collaborato e maturato esperienza clinica, occupandomi di valutazioni psicodiagnostiche, conduzione di colloqui clinici e sostegno psicologico, presso:

  • il reparto “Disturbi del Comportamento Alimentare” presso la Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor (Ville Turro);
  • l’Ambulatorio Filtro per i Disturbi della Personalità presso la Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor (Ville Turro);
  • l’Ambulatorio per i Disturbi della Personalità, l’Ambulatorio per i Disturbi d’Ansia, l’Ambulatorio “Spazio Giovani”, l’Ambulatorio per l’età evolutiva e l’Ambulatorio per pazienti con sindrome da costrittività organizzativa (Mobbing) presso l’Unità Operativa Complessa di Psicologia Clinica, dell’A.O. “Ospedale San Carlo Borromeo” di Milano;
  • l’Istituto Penale Minorile “C. Beccaria” per la valutazione dei minori sottoposti a procedimento penale.

2017

Bianchi E., Ferrari S., Mina G., Ferrario E., Basilisca A., Dodaro G. “Adolescenti interrotti: nuove sfide nelle prospettive di cura”. Relazione per il Convegno “Adolscenti in divenire: lasciarsi trasformare”. 12/10/2017, Marcallo con Casone (Mi).

Mina G., Basilisca A., Bianchi E., Ciceri A., Dodaro G., Ferrari S., Pesenti M., Belloni G. “Programma TR 43: un modello di lavoro clinico-riabilitativo”. Poster per il Convegno Nazionale “Neuropsicopatologie: modelli teorici, terapie ed evoluzione del sistema welfare. 24-25- 26/2/2017, Padova.

2016

Corno F., Bianchi E., Grecchi A., De Isabella G. e Biffi G. “Emerging disorders: diagnosis and treatment of perinatal depression”. Research and Advances in Psychiatry 2016; Suppl. 1:1-42.

Mina G., Basilisca A., Bianchi E., Ciceri A., Dodaro G., Ferrari S., Pesenti M., Belloni G. “Programma TR 43: un modello di lavoro clinico-riabilitativo”. Poster per il Convegno Nazionale “La cura al confine. Le relazioni di cura tra incontro e cultura dello scarto”, 27- 29/10/2016, Seveso (MB).

Corno F., Bianchi E., Grecchi A., De Isabella G., Biffi G. “Emerging disorders: diagnosis and treatment of perinatal depression” – IV Incontro Nazionale dei Giovani Psichiatri “Psicopatologia, farmacologia e neuroscienze: incontri possibili”, 5-6 Maggio 2016, Roma.

Corno F., Grecchi A., Bianchi E. “Programma Innovativo per l’individuazione e il trattamento della depressione in gravidanza e nel post partum (TR 46)” – Convegno Società Marcè Italiana, 27/2/2016, Milano

2015

Bianchi E. e De Isabella G. “Il Disturbo Borderline di Personalità in adolescenza: programmi di prevenzione e trattamento”, in “Psicologia in medicina: vantaggi e prospettive” di De Isabella G. e Majani G. Edizioni Franco Angeli.

 2014

Di Tucci A., Bianchi E., Fiore F. “La psicoterapia cognitiva nell’esordio dei disturbi di personalità”. Convegno SITCC 25-28 Settembre 2014, Genova

2012

Di Tucci A., Bianchi E., Bonomo C., Costa S., Galbiati C., Ferrari F., Saibene A. “Riconoscimento e trattamento dei disturbi psicologici in adolescenza”. Convegno SITCC 4-7 Ottobre 2012, Roma

Di Tucci A., Valentini T., Bianchi E., Bonomo C., D’Aloja N., Stirone V. “Esordio dei disturbi di personalità in adolescenti sottoposti a procedimento penale: analisi della costellazione dei tratti di personalità in un campione clinico rispetto ad un gruppo di controllo”. Convegno SITCC 4-7 Ottobre 2012, Roma

Bianchi E., Di Tucci A., Fiore F. “Costruzione di un nuovo strumento per la valutazione del senso di vuoto nei disturbi Borderline”. Convegno SITCC 4-7 Ottobre 2012, Roma

2011

Barberis S., Bianchi E., Di Tucci A., Muscialini N., Bassanini A, De Isabella G., Ventura P., Perotti G.M., Zoia P. Psychological Managment of the Day Surgery Hernioplasty Patient. 19th International Conference on Health Promoting Hospitals and Health Services – Improving health gain orientation in all services: Better Cooperation for continuity in care. Giugno 2011, Turku

Di Tucci A., De Isabella G., Bianchi E., Ventura P. “Rilevazione dell’ansia e delle strategie di coping in pazienti sottoposti ad interventi di ernioplastica in Day Surgery”. XIV Conferenza Nazionale HPH (Health Promoting Hospitals) “Costruire reti ospedaliere e territoriali per la promozione della salute per orientare alle persone i servizi sanitari e socio-sanitari e creare valore nei processi asssistenziali”. 1-2 Dicembre 2011 Levico Terme (Trento)

Di Tucci A., De Isabella G., Bianchi E., Ventura P. “Rilevazione dell’ansia e delle strategie di coping in pazienti sottoposti ad interventi di ernioplastica in Day Surgery”. XI Convegno SIPC (Società Italiana di Psicologia di Consultazione), 24-26 Novembre 2011, Milano

Ventura P., De Isabella G., Di Tucci A., Bianchi E. “Promozione della Salute Mentale in Day Surgery: costruzione di un ambiente a misura delle esigenze psicologiche del paziente e creazione di una rete di self help comunitario”. XVI Convegno Nazionale SICADS (Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e di Day Surgery), 24-26 Novembre 2011, Napoli

2010

Di Tucci A., Bianchi E. et al. Il senso di vuoto nel disturbo borderline di personalità, all’esordio e nel corso dell’evoluzione del disturbo. Comunicazione all’interno del simposio “Dimensioni critiche nell’attività clinica dei Disturbi di Personalità”, Convegno SITCC 2010, Milano

Di Tucci A., Baietto C., Bianchi E., Capizzi S., Valentini T., De Isabella G., Alì G. Fattori di resilienza nel coping di situazioni a rischio. Convegno Inail 2010.

Ventura P., Porcellini A., Di Tucci A., Federico L., Bianchi E., Capizzi S., Masci E., Parodi F., De Isabella G. Rilevazione dell’ansia e delle strategie di coping in pazienti sottoposti ad intervento di ernioplastica inguinale in day surgery. Convegno SICADS Aprile 2010, Milano

Saibene S., Bianchi E., Colombi F., De Angelis F, Galbiati C., Ripamonti F. “La sofferenza psicologica nei soccorritori: l’Ospedale San Carlo per l’Abruzzo” in occasione del convegno “Soccorrere il dolore nelle emergenze” per l’VIII Giornata Nazionale del Sollievo, 26 maggio 2009.

Aree di attività

Collaborazioni

Contatti

Chiedi informazioni e prenota il tuo primo incontro
Il mio studio
Via dei Piatti 8
Milano
20123
+39 392 552 2559
skype: bianchi_psico
lun - ven 8:00 - 19:30
Please wait...
Home - Eleonora Bianchi Psicoterapeuta EMDR